#fruttinuovi e #cucinaindipendente pronti alla partenza anche nel quartiere di Parona e a Forte Biondella

15/05/2024

I Centri Giovanili don Mazzi stanno raccogliendo ragazzi con età tra i 12 e i 24 anni per le iniziative #fruttinuovi e #cucinaindipendente, sviluppate in collaborazione con la Seconda Circoscrizione del Comune di Verona, l’Associazione Daya di Povegliano, il Centro Stimmatini, l’associazione Gianiculum, lo Ziga Bistrot, la Fondazione Carlo Ederle e l’associazione “Mi il Suono del Futuro”, tutte organizzazioni di Verona e provincia.
I due percorsi sono già quasi totalmente finanziati e vengono proposti per contrastare il rischio di disagio e marginalità sociale nei pre-adolescenti, adolescenti e giovani adulti, mediante il confronto e il supporto nello scambio reciproco di esperienze, con una particolare attenzione su dispersione scolastica, fatiche relazionali, ansia e depressione, isolamento sociale, dipendenze, bullismo.  Ad ogni partecipante sono richiesti € 100,00 per corso.

Nello specifico:

  • #fruttinuovi coniuga l’ambiente con il servizio alla persona, poiché il contatto con la natura porta con sé la promozione del benessere e la realizzazione di specifici obiettivi, quali aumentare il senso di appartenenza al gruppo, acquisire competenze organizzative, imparare a cooperare e contribuire attivamente, accrescere l’apertura al mondo, sviluppare autonomie attraverso compiti e responsabilità specifiche, acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro. Le attività sono: laboratorio di cucina; trasformazione delle materie prime; laboratorio di falegnameria; laboratorio di informatica (documentazione fotografica, comunicazione, stampa 3D); coltivazione idroponica (in acqua); costruzione di bacini per recupero delle acque; coltivazione in semenzaio. Orario: lunedì 9:30 – 12:00; martedì 15:00 – 18:00. Le attività si svolgono presso: i terreni dell’Associazione Gianiculum di Parona in 2° Circoscrizione; l’ex cimitero di Parona in 2° Circoscrizione; il terreno adiacente a Forte Biondella in 6° Circoscrizione; l’ex oratorio di Parona  in 2° Circoscrizione.
  • #cucinaindipendente è un progetto basato sul cucinare insieme, allo scopo di raggiungere obiettivi scelti attraverso metodi di condivisione e partecipazione attiva: creare un nucleo di lavoro dedicato e pensato a ragazzi con difficoltà sociali, in base alle loro esigenze ed ai loro bisogni; inserire figure neuro-tipiche competenti all’interno del gruppo di lavoro al fine di evitare un gruppo chiuso; creare una produttività semplice ma socialmente utile, in modo tale che lo sforzo e l’impegno sia ripagato da una gratificazione esterna. Orario: martedì 14:30 – 17:00. L’attività di svolge nelle cucine del Centro Stimmatini in Via Cavalvcaselle 20 (Ca’ di Cozzi – Ponte Crencano).

Le iniziative sono ideate e condotte da uno staff psicologi, educatori, esperti di agricoltura rigenerativa e volontari, coordinati dal dott. Riccardo De Conti.

Per info ed iscrizioni: tel. 349 5036918

Facebook
Twitter
WhatsApp

Leggi anche

CONI-VR-IN-FESTA-24
24/05/2024
Premi speciali CGdM al galà sportivo organizzato dal CONI Verona

Grande partecipazione e successo per Coni Verona in Festa 2024, evento organizzato dal Coni Provinciale scaligero svoltosi nella serata di...

CONI-VR-IN-FESTA-2024_CGDM
A CONI Verona in Festa 2024 i premi speciale dei CGDM

Torna domani sera, mercoledì 22 maggio, al teatro Astra di San Giovanni Lupatoto CONI Verona in Festa, evento che celebra...

CGDM_Papa-Verona
21/05/2024
CGDM allo Stadio Bentegodi per un pomeriggio speciale con Papa Francesco

Difficile – anzi impossibile – descrivere le emozioni che abbiamo provato sabato 18 maggio allo Stadio Bentegodi di Verona: oltre...

IMG-20240515-WA0007
15/05/2024
I lavori per realizzare la Comunità pedagogica educante di Povegliano Veronese proseguono

Il disagio psicologico giovanile, è esploso dopo la pandemia, ma non trova ascolto e aiuto.Secondo una recente indagine sugli adolescenti,...